Muito bom dia a todos, amigos cultos e ocultos. Infelizmente, para alguns ocultos (metidos a cultos), o dia vai ser babando e roncando na cama (e sozinho), recompensando a noite amarga que passaram como raposas desprezando as uvas. É foda, a inveja é mesmo uma merda! Por certo, não há desculpas para erros, pelo menos para aqueles que conseguem ver uma espinha no rosto na Gisele Bundchen. Depois que inventaram um corretor automático de textos, tem nêgo aí se achando... Eu, não tenho nem como negar, sou um analfabeto buscando aprender a escrever. Mas nessa 'escolinha', que mais parece a do professor Raimundo Canabrava (digo, Canavieira), o que tem de aluno 'colando' os meus exercícios, não é pouco. Outros, invejando o meu progresso, vão jogando pedras. Mas fazem isso de maneira covarde, ocultos em seus anonimatos. Fazem críticas dessa natureza porque não sabem nada além da espinha na Gisele Bundchen. Mesmo sendo 'crititica', não deixam de estar me prestando um favor. Vão aí apontando os meus erros, que eu de cá irei corrigindo. No final, quem fica mesmo 'bem na fita' sou eu ;)Mas, mudando de pau para cacete (ou vice versa), eu quero mesmo é chocolate! Levanto, sacudo a poeira e dou a volta por cima...Hoje, nosso encontro é com as coletâneas e convidados. Como eu já havia informado anteriormente, os sábados por aqui (até segunda ordem) passaram a ser dedicados às coletâneas, minhas e dos meus convidados. Estou, aos poucos, convidando os parceiros de blogs musicais para nos brindarem com suas seleções. Acho essa ideia bem legal, pois abre um diálogo maior com os colegas, uma forma de interação do grupo e compartilhamento das nossas afinidades. Se você, amigo blogueiro, ainda não recebeu o meu convite, aguarde... eu chego já ;)Estou trazendo para vocês uma seleção musical feita pelo amigo DJ Mandacarú, do site Hipopótamo Zeno. Ao convidá-lo, por sorte, de imediato ele já tinha uma coletânea prontinha, que fez em homenagem ao seu   falecido pai. Ele até já a havia postado no HZ e fez muito sucesso. Pelas circunstâncias e mais ainda pelo repertório, bem ao gosto do Toque Musical, eu não tive a menor dúvida. Tomei a liberdade de criar essa capinha, usando o nome do Seu Lindenor. É esta mesma a postagem do dia. Reproduzo a baixo a lista das músicas relacionadas conforme a maneira bem original feita pelo nosso amigo. 1 - Coqueiro Velho, mega sucesso de Orlando Silva em 1940.

2 - Camisola do Dia, ouvida em primeira mão uns seis meses antes de ser gravada, com o próprio Nelson Gonçalves no Clube Recreativo Iguatuense.

3 - Aqueles Olhos Verdes, boleraço com o Trio Irakitan.

4 - You'll Never Know, com o invejadíssimo Dick Haymes – pela voz e por ter sido marido da Rita Hayworth.

5 - September Song e 6 - Days of Wine and Roses, com o preferido acima de todos Frank Sinatra.

7 - Basin Street Blues, com a preferida acima de todas Ella Fitzgerald.

8 - Canção da Mulher Amada, do único disco do rádio-ator Roberto Faissal, acompanhado pelo Evaldo Gouveia.

9 - Eu e o Rio, com o Miltinho acompanhado apenas pelo violão do Baden Powell.

10 - Canção de Amor, da paixão da vida toda, Elizeth Cardoso.

11 - Go Down Moses, com o Louis Armstrong largando o hot jazz e caindo de cabeça em hinos religiosos.

12 - Devagar Com a Louça, com Os Cariocas, dando roupa nova aos sambas da antiga.

13 - Desafinado, com o Tamba Trio entortando mais ainda a bossa nova.

14 - Saudade do Brazil, pela beleza atemporal da música de Tom Jobim.

Oggi e'venerdi'e fino a Pasqua come saprete nn si mangia carne...quindi vi lascio questa ricetta che vi permettera' di unire primo e secondo...Fortunatamente oggi mi sento un po'meglio..anche se il tempo continua ad essere freddo e piovoso...brrrr...quindi in casa a cucinare!!!

INGREDIENTI:

Trecce Grano Armando

Baccala'

Olio evo Villa D'Orri

Aglio

Olive nere Zuccato

Olive verdi a rondelle Zuccato

Pelati Agrigenus

Farina

Olio di arachidi

Sale grosso rosso Gemma di Mare

PROCEDIMENTO:

Infarinare, friggere il baccala' e farlo raffreddare.Soffriggere in olio l'aglio a pezzetti e aggiungere i pelati,le olive verde a rondelle,le nere a meta' ed il sale,portare a cottura unire il baccala' e tenerlo un decina di minuti per far insaporire il sugo.Cuocere la pasta al dente e condire con questo squisito sughetto...rimarrete soddisfatte....Per  accompagnare questo primo abbiamo bevuto un vino rosato dell'Azienda Candido Wines

Ed ecco a voi il mio dolcetto S.Martino semplice semplice...la Torta Margherita(seguire le istruzione riportate sulla confezione).

Noi l' abbiamo mangiata farcendola in due modi...meta'con Noccialata Rigoni di Asiago in vendita sul sito Erboristeria il Girasole e l'altra meta'con Rigoletto una crema di zabaione e marsala veramente ottima dell'apicoltura Brezzo e per accompagnare questo dolce abbiamo bevuto un ottimo Passito del Dottore

dell'Azienda Formaggini e Peveri

                                     

Estratto di Garcinia Cambogia HCA recensioni

Ci sono vari metodi che si possono seguire per perdere peso, ma forse queste non funzionano per voi ed è per questo che sei qui per trovare una soluzione. Se non siete in grado di perdere peso attraverso la dieta e quindi esercitare un supplemento di perdita di peso come puro Garcinia Cambogia HCA può aiutarvi a raggiungere quello che vuoi.

Questo supplemento è una nuova formula di perdita di peso nel mercato che ti aiuta a perdere peso senza influire sulla vostra salute. Il motivo dei suoi risultati sicuri è l'Estratto di garcinia cambogia, un frutto trovato nel sud-est asiatico che naturalmente sopprime l'appetito nelle persone per prevenire l'aumento di peso causato da eccesso di mangiare cibo. Aiuta in due modi per ridurre il peso.Effetti di puro Garcinia Cambogia HCA:

Sopprime l'appetito: Garcinia cambogia contiene HCA, acido Hydroxicitric, che è trovato per essere efficace nel regolare la produzione di serotonina nel cervello, che è uno stato d'animo controllo chimico. Così impedisce di mangiare in eccesso nei mangiatori emotivi.
Brucia i grassi: il supplemento aiuta nella ripartizione di grasso presente nel vostro corpo per ridurre il peso. Inoltre migliora il metabolismo del corpo per accelerare il tasso al quale il grasso viene bruciato.
Così il supplemento previene l'aumento di peso e anche brucia il grasso in eccesso che sta facendo la tua pelle soffice. Questa doppia azione Rifila il vostro corpo per renderlo sottile e sexy.


Benefici attesi di questa soluzione di perdita di peso:

Riduce l'appetito
Perdere peso in modo sicuro
Controllare il vostro desiderio per il cibo
Evita di mangiare emotivo
Migliora il metabolismo del corpo
Migliore salute e fitness
Estratto naturale di garcinia cambogia
Prescrizione del dosaggio necessario per aderire alla...?

Il dosaggio può essere controllato dal sito Web di questo supplemento o dalla bottiglia. Il dosaggio raccomandato di puro garcinia Cambogia Extrcat è di 500-1000 mg per ottenere i migliori risultati.


Il supplemento riduce l'appetito in grande misura e si perde una quantità significativa di peso in meno tempo.

Appetito controllato
Metabolismo efficiente
Perdita di peso, naturalmente
Migliorato il processo di ossidazione grassa
Definizione di corpo più sottile sopra uso un paio di settimane
Effetti collaterali...?

Si consiglia di non prendere questo integratore se sei una persona di età sotto i 18 anni o se sei una donna incinta. Prendere regolarmente nel dosaggio corretto per i massimi benefici.

Dove acquistare questo incredibile perdita di peso dieta?

Si può afferrare la vostra bottiglia da online sito Web di puro Garcinia Cambogia Estratto con HCA, basta cercare queste parole su Google e si troverà automaticamente il link al sito Web. Si può effettuare l'ordine sul sito e la consegna viene effettuata per quasi ogni parte del mondo.

Adulti con disabilità sono più probabilità di essere obesi o estremamente obesi rispetto a quelli senza disabilità, secondo uno studio condotto da ricercatori della University of Texas School of Public Health, che fa parte della University of Texas Health Science Center a Houston (UTHealth ).

Ci sono circa 54 milioni di americani che vivono con una disabilità e di secondo l'ultime ricerche, quasi il 42 per cento degli adulti americani con una disabilità sono stati segnalati come obesi e il 9 per cento come estremamente obesi. I partecipanti sono stati identificati come aventi una disabilità se sono segnalati problemi di mobilità.

I risultati sono da un recente studio pubblicato nel numero di giugno di theAmerican Giornale di Medicina Preventiva. Lo studio si crede di essere il primo a valutare la prevalenza di obesità delle persone con disabilità in base all'altezza misurata e peso, piuttosto che affidarsi a partecipanti di fornire queste informazioni.

"Prima di questa ricerca, i campioni nazionali indicati solo la prevalenza di obesità negli adulti con disabilità a 29 al 31 per cento", ha detto Katherine Froehlich-Grobe, Ph.D., autore principale dello studio e professore associato di promozione della salute e di scienza del comportamento presso il UT School of Public Health Dallas Campus Regionale. "Siamo stati sorpresi di fronte alla grandezza di come elevata prevalenza dell'obesità era tra quelli con una disabilità."

Secondo lo studio, gli adulti con disabilità avevano una maggiore prevalenza di diverse malattie croniche tra cui il diabete, l'ipertensione e il colesterolo alto. Le persone con disabilità hanno il doppio delle probabilità di avere prescritto farmaci per l'ipertensione e la medicina ipolipemizzante.

Froehlich-Grobe dice la disparità di obesità tra le persone con disabilità e le persone senza disabilità dovrebbe essere affrontato. Lei suggerisce che i fornitori di cure primarie dovrebbe amplificare i loro sforzi sulla consulenza dei pazienti a cambiare stile di vita con la dieta e l'esercizio fisico, invece di solo prescrivere farmaci per il controllo delle malattie croniche.

"Fornitori di assistenza sanitaria devono affrontare una sfida quando si tratta di aiutare i loro pazienti con una disabilità gestire la loro peso quando esercizio e l'attività fisica giocano un ruolo così importante nella gestione del peso,", ha detto Froehlich-Grobe. "Le persone con disabilità sono sotto servite da iniziative nazionali volte a ridurre e prevenire l'obesità. Dobbiamo concentrarci sulla gestione e la riduzione del peso per le persone con disabilità."

Linee guida Recenti dicono quelli con disabilità dovrebbero partecipare a attività fisica moderata ed essere il più attivo come possono all'interno di le limitazioni del loro disabilità. Per ulteriori informazioni su come le persone con disabilità possono diventare più attivi, visitare il Centro Nazionale per la salute, l'attività fisica e il sito web di disabilità.

Fonte: ScienceDaily

Indipendentemente dal prodotto di ingrandimento del pene che si può utilizzare, è sempre importante per completare il trattamento con l'esercizio fisico. Esiste un diverse tecniche semplici e veloci per migliorare l'efficienza complessiva del trattamento, questo è importante anche in pazienti con malattia di Peyronie. Questo articolo descrive i principali esercizi per l'ingrandimento del pene e la terapia curvatura.

Esercizi muscolo pubococcigeo

Il muscolo pubococcigeo (PC) è un muscolo, che si trova in uomini e donne, lo scopo fondamentale del muscolo è quello di controllare la funzione urinaria e contrazione durante l'orgasmo. L'esercizio del muscolo PC può migliorare le prestazioni sessuali e l'orgasmo. Ma quali sono gli esercizi di base?

Pulsare Minzione

Durante la minzione un paziente può frenare il processo di minzione. Interrompere il processo a metà strada per il più a lungo possibile e poi rilasciare. Questo esercizio deve essere ripetuto in genere di circa 3-4 volte in un giorno.

PC Clenching muscolare

Questo esercizio concentra sullo sviluppo e miglioramento della forza del muscolo. Un paziente deve stringere il muscolo per cinque secondi e poi rilasciare. Questo processo deve essere ripetuto 5 volte con 10 secondi le pause tra le serie. Il più che questo processo è ripetuto maggiore è il risultato.

Pene di sollevamento

Questo metodo funziona il muscolo pubococcigeo attraverso il sollevamento del pene. Un paziente deve sollevare ripetutamente il pene su e giù, utilizzando il muscolo PC. Questo deve essere ripetuto circa dieci volte consecutive, ad essere l'equivalente di un set. Un utente in fase di trattamento deve impegnarsi per un minimo di 3 set al giorno.

I maggiori vantaggi di Esercizi Muscolari PC

Questi esercizi prendono relativamente poco o nessun tempo e in grado di fornire risultati enormi in termini di prestazioni. Gli effetti diretti di questi esercizi sono in genere aumentate la resistenza sessuale, nonché una migliore orgasmo globale. Il miglioramento della circolazione del sangue, un aspetto fondamentale di un programma di trattamento, anche a seguito delle esercitazioni muscolo PC.

CHE COS'E' LA PILLOLA

La pillola e il metodo piu sicuro di contraccezione attualmente disponibile. Essa contiene ormoni di sintesi simili a quelli prodotti dalla donna (estrogeno e progesterone), che impediscono l'ovulazione garantendo in tal modo la sicurezza contraccettiva.
Dalle prime pillole ad alto dosaggio ormonale, si e passati a quelle attualmente piu diffuse che, pur avendo un bassissimo contenuto di ormoni, garantiscono la sicurezza contraccettiva. 
Le pillole in commercio si distinguono: monofasiche, quando tutte le pillole sono uguali, hanno la stessa dose di estrogeno e progestinico per l'intero ciclo; bifasiche o trifasiche, se hanno due o tre diverse pillole con diversi dosaggi ormonali per le fasi del ciclo. 

COME AGISCE LA PILLOLA? 
La pillola agisce in tre direzioni: 
1) blocca la liberazione degli ormoni dell'ipofisi e di conseguenza l'ovulazione; 
2) provoca un ispessimento del muco cervicale rendendo difficoltoso il cammino degli spermatozoi verso le tube; 
3) modifica l'endometrio rendendolo inadatto all'annidamento di una cellula uovo incidentalmente prodotta e fecondata.

COME SI USA LA PILLOLA
Per essere efficace la pillola deve essere usata nel seguente modo:

1) si prende la prima pillola al primo giorno del flusso mestruale;
2) Si continua a prendere una pillola tutti i giorni, piu o meno alla stessa ora, fino al termine della confezione mensile che contiene 21 pillole;
3) si fa una pausa di 7 giorni, durante i quali avverra la mestruazione;
4) all'ottavo giorno, indipendentemente dalla mestruazione, si ricomincia un'altra confezione di pillole.

IN CASO DI DIMENTICANZA di una pillola e consigliabile prenderla appena possibile, e comunque entro 12 ore dalla dimenticanza.
Se sono passate piu di 12 ore, e consigliabile prendere la pillola in ogni caso, ricordando pero che la protezione non e piu assicurata e che e quindi meglio associare alla pillola un altro sistema contraccettivo fino a che si inizi un'altra confezione.
Se avete dubbi vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico di fiducia o ad un consultorio.

IN CASO DI VOMITO O DIARREA nelle quattro ore successive all'assunzione della pillola, e necessario prenderne un'altra.
Percio e opportuno averne una confezione di riserva.

QUANDO SI USANO CONTEMPORANEAMENTE ALLA PILLOLA ALTRI FARMACI (alcuni antibiotici, barbiturici, antiepilettici, analgesici, soprattutto se assunti in dosi elevate e per periodi prolungati) e consigliabile interpellare il medico perche alcuni di questi farmaci possono ridurre l'effetto contraccettivo della pillola. Attenzione anche all'uso smodato di lassativi. 
Antibiotici come ampicillina, cefalosporine, metronidazolo, griseofulvina possono provocare la mancata comparsa della mestruazione nei giorni in cui si sospende la pillola.
Antibiotici come tetracicline, rifampicina, trioleandromicina, cloramfenicolo, sulfametossipiridazina riducono l'efficacia contraccettiva della pillola.
Antibiotici come neomicina, nitrofuantoina, fenossimetilpenicillina causano la mancata comparsa della mestruazione nei giorni di sospensione della pillola, nonché una diminuzione dell'efficacia contraccettiva.
Farmaci come gli anticonvulsivanti (farmaci per l'epilessia) e i barbiturici interferiscono con alcuni processi epatici favorendo l'eliminazione degli ormoni: si abbassa il livello nel sangue tanto da raggiungere concentrazioni minime, che non garantiscono la soppressione dell'ovulazione.
Per i farmaci anticoagulanti come l'aspirina o al calcieparina i dati della letteratura sono controversi.
Chiedere sempre un parere medico prima di assumere i farmaci.

CHI LA PUO' USARE
Ogni donna puo decidere di usare la pillola senza alcun rischio per la salute purche:
- non sia una forte fumatrice di eta superiore ai quaranta anni;
- non soffra di gravi disturbi cardiocircolatori o epatici;
- non abbia gravi malattie in corso al momento della richiesta della pillola.

Solitamente, dopo una gravidanza, se la donna non allatta si aspetta che ritorni la prima mestruazione. Se la donna, invece, allatta si preferisce attendere la fine di questo periodo prima di assumere l'anticoncezionale orale. La pillola, infatti, puo passare nel latte e, di conseguenza, al lattante.
Subito dopo un aborto si puo iniziare l'assunzione della pillola; in genere si attende la comparsa delle mestruazioni. Stesso discorso vale anche dopo un raschiamento della cavita uterina.
Comunque il medico prima di prescrivere la pillola raccogliera informazioni sulla vostra salute, discutera con voi se vi sono dei dubbi, si accertera che non vi siano controindicazioni, prescrivera la pillola a voi piu indicata e vi consigliera quando fare delle analisi del sangue e quando misurare la pressione arteriosa. 
Una volta iniziato il trattamento la donna dovra sottoporsi a controlli annuali, che prevedono sempre la visita ginecologica con pap-test, l'esame del seno e una rivalutazione degli esami ematochimici per valutare la comparsa di controindicazioni o di effetti collaterali. 

LE ADOLESCENTI POSSONO USARE LA PILLOLA?
Si, purche naturalmente non esistano controindicazioni. Si prestera particolare attenzione nella prescrizione della pillola quando sia passato poco tempo dalla comparsa della prima mestruazione.

QUALI EFFETTI COLLATERALI PUO’ PROVOCARE LA PILLOLA
Con le pillole a basso dosaggio ormonale, attualmente in uso, si hanno pochissimi effetti collaterali ed in genere sono limitati ai primi mesi di assunzione della pillola.
Nei primi mesi potreste avere leggere perdite di sangue tra una mestruazione e l'altra, sentirvi piu gonfie, avvertire il seno molto teso come vi potra essere capitato prima delle mestruazioni, notare un piccolo aumento di peso.
Se uno di questi disturbi dovesse persistere o essere molto accentuato, vi consigliamo di discuterne con il vostro medico che potra cambiarvi tipo di pillola.
Durante l'uso della pillola vi potra inoltre capitare di avere delle mestruazioni molto scarse. In alcuni casi la mestruazione potra essere quasi del tutto assente; se siete sicure di avere usato la pillola correttamente, questo non deve preoccuparvi.
In ogni caso gli effetti collaterali sono manifestazioni soggettive e normalmente non patologiche: molte volte il loro persistere puo essere causato da resistenze e paure.
Altri effetti collaterali possono essere:
- ritenzione idrica, di solito in maniera modesta; 
- disturbi dell'umore o la malinconia; 
- la cefalea (soprattutto nell'intervallo di pausa della pillola, il disturbo di solito diminuisce con le pillole a basso dosaggio o cambiando il tipo di progestinico);
- calo del desiderio sessuale.

LA PILLOLA E' PERICOLOSA?
Le notizie spesso contrastanti che appaiono su riviste e quotidiani a proposito dei rischi associati all'uso della pillola (tumori al seno e all'utero, sterilita, malformazione del feto ecc.) possono disorientare e allarmare.
Dalle ricerche in corso e da quelle gia pubblicate non sono state messe in evidenza particolari relazioni negative legate all'uso della pillola.
In particolare:
- non sono state dimostrate strette relazioni tra l'uso della pillola e insorgenza di tumori al seno e all'utero;
- non esiste alcun periodo di sterilita per la donna che abbia fatto anche un uso prolungato della pillola;
- non esiste correlazione tra uso della pillola e malformazione del feto.

I VANTAGGI DELLA PILLOLA
Oltre alla completa sicurezza contraccettiva, la pillola offre diversi altri vantaggi:
- riduzione del dolore mestruale;
- riduzione del flusso mestruale, con conseguente minor incidenza di anemia dovuta a perdita di ferro;
- diminuzione del rischio di sviluppare gravi infezioni alle tube ed alle ovaie; 
- riduzione dei sintomi della sindrome premestruale
- riduzione dell'acne, dell'irsutismo e della seborrea
- protezione dal cancro dell'endometrio e delle ovaie;
- diminuzione del rischio di sviluppare formazioni benigne al seno (fibroadenomi e seno fibrocistico);
- protezione contro la formazione di cisti alle ovaie.

CHE SICUREZZA CONTRACCETTIVA HA LA PILLOLA?
La pillola e sicura al 100% se presa correttamente.
Durante il primo mese la sicurezza inizia dal primo giorno di assunzione.
La pillola e sicura anche nei 7 giorni di pausa tra un mese e l'altro, purche non venga sospesa il mese successivo.
Non risultano esservi vantaggi nell'effettuare frequenti sospensioni, come si usava in passato. Sara il vostro medico a consigliarvi se e quando interrompere la pillola per uno o piu mesi.
Dal momento della sospensione viene meno ogni sicurezza contraccettiva, riprende l'ovulazione, molte volte in modo irregolare, percio si consiglia di non basarsi come prevenzione sulla propria regolarita del ciclo (metodo Ogino Knaus). Infatti puo accadere che la mestruazione successiva al primo mese di sospensione, ritardi di qualche giorno.

A CHI RIVOLGERSI PER AVERE LA PILLOLA
La pillola viene prescritta dal medico generico o dal ginecologo.
Nel consultorio la presenza di personale medico e di operatori sociali favorira un'informazione e una discussione piu approfondita.
La pillola e acquistabile presso qualsiasi farmacia dietro prescrizione medica.

LA CONTRACCEZIONE E' PERMESSA AI MINORENNI?
Si, In Italia vi e una legge che permette esplicitamente che il medico o il consultorio diano tutte le informazioni necessarie ai minorenni e che prescrivano il contraccettivo che il minore decide di usare (quindi anche la pillola). Tutto cio SENZA che ci sia bisogno del consenso dei genitori. Anzi, tutte le persone che parlano con il minore (assistente sociale, medico, psicologo o altro) sono tenuti ad una stretta osservanza del segreto professionale.Quindi sarete voi, e solo voi, a parlarne con i vostri genitori se e quando vi sentirete.    

Buongiorno a tutte le amiche...ebbene si siamo arrivate alla fine di un'altro anno,un anno pieno di problemi,preoccupazioni,dispiaceri...ma anche di cose belle da nn dimenticare!!L'importante è lasciare indietro tutte le sconfitte e i dolori e portare

avanti solo le cose belle e i ricordi particolari... che questo 2014

sia per tutte voi  un anno da ricordare, ricco di gioia e serenità.....vi lascio con questi dolcetti poiche'nn ho ricette Natalizie da postare in quanto nei giorni di festa sono stata ospite di parenti..

A presto ....Emanuela 

Muffin black and white:

350gr.di farina x dolci 

180 gr.di zucchero Eridania 

100gr.di burro

2 yogurth magro

3 uova

mezza bustina di lievito

mrmellata frutti di bosco Mackays

cacao amaro

mandorle

gocce di cioccolato

granella di zucchero

Procedimento:

Mescolare i liquidi (yogurth burro fuso e uova) e  versarli sulla

farina,zucchero e lievito,mescolare velocemente,dividere in due il composto dove in una meta'aggiungerete il cacao, le gocce di ciocco e le mandorle tagliuzzate,metterne una meta'negli stampini aggiungere marmellata e ciocco nei rispettivi colori e coprire col restante impasto,poi ho aggiunto altre gocce di ciocco e granella di zucchero sopra..In

forno a 180° per c.20' Ho servito i muffin con liquoredi erbe Mugo Gin Distilleria Villa Laviosa

di er